Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop


Legalità

Quel tuo adolescente, un disegno in gesso sul corridoio

La difesa contro il poveraccio è 'sempre legittima'. Contro il ricco e il prepotente, che viene di giorno e suona il campanello, mutismo e rassegnazione. [P.F. Devias]

Redazione
venerdì 5 maggio 2017 11:18


di Pier Franco Devias.

Saranno molti, purtroppo, i giustizieri della notte (è il caso di dirlo) che piangeranno lacrime amare dopo i festeggiamenti odierni.
Nella foga di accoppare qualche disperato in cambio di una vecchia televisione buttata in cantina, parecchi di loro si ritroveranno, come tanti esaltati nordamericani, a maledire il giorno in cui sono nati.
Perché si dà il caso che il tipico adolescente ubriaco che torna a casa tardi, come a milioni è successo, fa tutto il possibile per fare silenzio.
Ma fa tutti i rumori più sospettosi del pianeta.
Nel calcolo delle probabilità fino a ieri c'era al massimo una sgridata e una minaccia di resa dei conti all'indomani.
Da domani invece incombe - crudele calcolo statistico - un lugubre disegno in gesso sul corridoio.
Il disegno più tragico della vita.
Ma poi, a dirla tutta: ti rubassero pure l'equivalente del lavoro di cento giorni di un operaio che tieni in casa per le spese vive, ne varrebbe la pena di ammazzare un uomo?
Ma quanto vale, e parlo di soldi, la vita di un uomo?
La possiamo quantificare?
E se sì, quant'è?
Ma, a parte tutto, e per venire al dunque: chi ha approvato queste misure dice che "La difesa è sempre legittima".
Bene.
Vale anche per chi ci ruba la terra per mettere un megaimpianto termodinamico, ci prende il sessanta per cento del nostro lavoro in tasse, ci porta via lavoro scuole e ospedali, ci pignora case e aziende agricole per darle alle banche?...
La difesa è sempre legittima?
La legge ci permetterà di difenderci "legittimamente" contro chi viene a prenderci questi beni vitali?
Mi pare che la questione sia un'altra:
La difesa contro il poveraccio è "sempre legittima".
Contro il ricco e il prepotente, che viene di giorno e suona il campanello, mutismo e rassegnazione.
Col forte nessuna difesa è legittima, sennò arrivano manganellate, galera e pistolettate.
Beh, signori, mi dispiace dirlo ma nella quasi totalità siete causa del vostro male. Gli autori di questo Far West li avete eletti voi.
Voi che appena vi alzeranno l'IVA strillerete alla casta ladra e truffatrice.
La stessa che vi ha dato il permesso di ammazzare chi vi ruba le gomme lisce dal cortile.
La stessa che vi distrae l'attenzione dandovi la stella da sceriffo per accoppare i morti di fame.
La stessa che vi accoppa.
Morti di fame.


Tratto da: 





Torna alla Home Page

DONAZIONE


Letto 3632 volte
Commenti
  • Laertino 05/05/2017 alle 21:04:57 rispondi
    Da Pontida al salotto
    Sciacalli
    in turbe urlanti
    di adiposi guerrieri
    digrignavano i denti
    all'ombra di brunite
    pistole vomita rancori

    Nulla è mai in pace
    Per i giussani giustizieri
 
Connetti
Utente:

Password: