Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop

Il nuovo Ordine Mediatico Mondiale

Inserito da Redazione il 07/03/2017 alle 19:55 nella sezione Cronache internazionali

Nasce un Patto dei media di cui non conosciamo iniziatori nÚ obiettivi reali, ma di cui giÓ osserviamo le conseguenze dirette contro la democrazia [T. Meyssan]


Il dispositivo Clinton per screditare Donald Trump

Inserito da Redazione il 04/03/2017 alle 11:33 nella sezione Cronache internazionali

╚ la prima volta che una tale campagna Ŕ scientificamente organizzata contro un Presidente degli Stati Uniti, e con tale dovizia di mezzi. [Thierry Meyssan]


Il traviamento della Conferenza di Monaco sulla sicurezza

Inserito da Redazione il 22/02/2017 alle 20:07 nella sezione Cronache internazionali

La storia lo dimostra: ogni volta che un sistema crolla, i suoi leader se ne accorgono solo quando vengono portati via dalla tempesta [Thierry Meyssan]


Trump: il business contro la guerra

Inserito da Redazione il 16/02/2017 alle 21:38 nella sezione Cronache internazionali

Trump cerca di ristabilire la convenienza dell'economia di pace e rilanciare il commercio mondiale su nuove basi, diverse dall'attuale globalizzazione. [T. Meyssan]


L'avversione contro Donald Trump non Ŕ che propaganda di guerra

Inserito da Redazione il 08/02/2017 alle 23:22 nella sezione Cronache internazionali

Thierry Meyssan Ŕ ingenuo su Trump, malgrado gli ammonimenti della stampa internazionale e l'accumulo di segnali negativi? Ecco la sua risposta.


I sorrisi della signora May

Inserito da Redazione il 02/02/2017 alle 19:48 nella sezione Cronache internazionali

L'investitura di Donald Trump apre una nuova era nelle relazioni internazionali, ogni Stato tenta di riposizionarsi. Il regno Unito, per esempio... [Thierry Meyssan]


Trump: l'11 settembre basta e avanza

Inserito da Redazione il 26/01/2017 alle 22:53 nella sezione Cronache internazionali

Il neopresidente vuole sradicare Daesh e i poteri legati all'11 settembre. Due fili conduttori che mirano a porre fine alla globalizzazione. [Thierry Meyssan]


Le confessioni del criminale John Kerry

Inserito da Redazione il 19/01/2017 alle 23:20 nella sezione Cronache internazionali

La guerra alla Siria Ŕ il primo conflitto dell'era informatica a durare oltre 6 anni. Documenti destinati al segreto sono giÓ stati pubblicati. [T. Meyssan]


Il voltafaccia della Turchia

Inserito da Redazione il 07/01/2017 alle 19:12 nella sezione Cronache internazionali

RiuscirÓ il presidente Erdoğan a far ribaltare la posizione del suo paese dall'influenza degli Stati Uniti verso quella della Russia? [Thierry Meyssan]


Cessate il fuoco in Siria firmato da jihadisti tranne al-Qa'ida e Daesh

Inserito da Redazione il 30/12/2016 alle 00:42 nella sezione Cronache internazionali

Sotto il patrocinio di Putin, tre accordi firmati dalla Repubblica araba siriana e 7 gruppi ribelli, che rappresentano oltre 60mila jihadisti.


á
Connetti
Utente:

Password: