'Obama autorizza segretamente l''appoggio USA ai ribelli siriani'

Megachip 2 agosto 2012
'

armiAleppo-Foto-APNota: si tratta dei ribelli che il «Guardian» descrive impegnati a preparare attentati e stragi insieme ai terroristi di Al-Qa''ida.

(Reuters) - Il Presidente Barack Obama ha firmato un ordine segreto che autorizza l''appoggio statunitense ai ribelli che stanno cercando di rovesciare il presidente siriano Bashar al-Assad e il suo governo. Lo affermano fonti USA vicine alla materia.

L''ordine di Obama, approvato all''inizio di quest''anno e presentato con il rango di una decisione autorizzativa di intelligence, consente ampiamente alla CIA e ad altre agenzie USA di fornire un supporto utile ai ribelli per cacciare Assad.

Questo ed altri sviluppi segnalano un cambio di posizione verso un sostegno crescente, sebbene ancora circoscritto, agli avversari armati di Assad - un cambio che si è intensificato dopo il fallimento, il mese scorso, del tentativo del Consiglio di sicurezza dell''ONU di raggiungere un accordo su sanzioni più severe a carico del governo di Damasco.

A quanto pare, per il momento, la Casa Bianca si sta trattenendo dal fornire armi letali ai ribelli, anche se alcuni alleati degli U.S.A. si dedicano proprio a questo traffico.

 

 

L''intera vicenda è raccontata qui

Traduzione per Megachip a cura di Cristina Ludovisi.

 

 

 

'