Top

Un pomeriggio a Washington

03.12.05 | Aggiornamento sul PIVOT TO EUROPE. [Pier Luigi Fagan]

Un pomeriggio a Washington

Redazione Modifica articolo

3 Dicembre 2015 - 05.50


Preroll
di Pier Luigi Fagan

Se vi trovate nel pomeriggio a Washington potreste andare a questo [url”simpatico convegno”]www.mccaininstitute.org/%E2%80%A6/time-to-pivot-back-to-eur%E2%80%A6[/url] tenuto nel pomeriggio da [url”Ian Brzezinski”]http://en.wikipedia.org/wiki/Ian_Brzezinski[/url], figlio di Zbignew la cui visione geopolitica abbiamo illustrato nel [url”nostro recente articolo Pivot to Europe”]http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=124762&typeb=0&pivot-to-europe-il-piano-che-non-c-e-ma-si-vede[/url].

OutStream Desktop
Top right Mobile

Middle placement Mobile

Il convegno si tiene al [url”McCain Institute”]www.mccaininstitute.org/about/mission-statement/[/url] e segue un dibattito che sta agitando i think tank di Washington riguardo il riorientamento della politica estera americana in vista del prossimo cambio del Presidente.

Dynamic 1

Su [url”American Interest”]http://www.the-american-interest.com/%E2%80%A6/%E2%80%A6/pivot-to-the-world/[/url], rivista fondata da F. Fukuyama e che vede come collaboratori Kaplan, Ferguson, Levy e Joffe [b][url”tra gli altri che trovate qui”]http://en.wikipedia.org/wiki/The_American_Interest[/url][/b], ai primi di Novembre, si sono tracciate le linee di questa revisione strategica i cui fondamenti però provengono dall’inossidabile American Enterprise Institute, che ha rilasciato [url”questo documento”]www.aei.org/publication/to-rebuild-americas-military/?utm_source=twitter&utm_medium=social&utm_campaign=fdpresearch[/url] lo scorso Ottobre. L’AEI è quello del famoso PNAC (Plan for a New American Century).

Dynamic 2

In breve, la tesi è: riprendere in gran forza una massiccia spesa militare, invio militari (uomini, armi e quant’altro) in ogni dove, conflitti e guerre aperte (anche in Europa) contro Russia e Cina per difendere il “world America made” (R. Kaplan) ovvero il ritenuto necessario dominio e controllo sul mondo (e prioritariamente dell’Europa) in accordo all’interesse degli Stati Uniti d’America.

Dynamic 3

Enjoy?

Dynamic 4

(3 dicembre 2015)

Dynamic 5

Pier Luigi Fagan, professionista ed imprenditore per 22 anni. Da più di dieci anni ritirato a confuciana “vita di studio”, svolge attività di ricerca da indipendente. Nel suo [url”blog”]http://pierluigifagan.wordpress.com/[/url] scrive sul tema della complessità, nella sua accezione più ampia: sociale, economica, politica e geopolitica, culturale e soprattutto filosofica.

[url”Torna alla Home page”]http://megachip.globalist.it/[/url]
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile